Soci Adam Accademia/

Giuliana Guazzaroni

Giuliana Guazzaroni (senatrice ADAM) è dottore di ricerca in E-Learning – Augmented Reality for Arts and Education – Technology Enhanced Learning alla Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche. Ha sviluppato il format EMMAP (Emotional Mapping of Museum Augmented Places) per il quale ha ideato e realizzato esperienze interattive di fruizione dell’arte, attraverso la realtà aumentata, in musei archeologici, gallerie d’arte e vie cittadine. Ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica, quale premio di rappresentanza alle ricerche nell’ambito di “Arte quantistica, scienza e realtà aumentata: sinergie d’innovazione”.
Fra i lavori più recenti, ha realizzato il percorso di Macerata Digitale lungo le arterie urbane del Wi-Fi, la performance di Giuseppe Verdi per la collettiva “Muri e divisioni” per l’Opera Festival 2013 e il percorso espositivo in realtà aumentata per celebrare le 50 stagioni liriche nel 2014: Sferisterio 50/Esercizi di memoria. In occasione di Leguminaria 2014 ha costruito un’esperienza di interazione con opere artistiche e poetiche attraverso la realtà aumentata. A ottobre 2014, presso l’Espace Beaurepaire di Parigi, per la collettiva “Mon Appétit” ha proposto ai visitatori un’esperienza performativa con la realtà aumentata alla scoperta di alcuni fili invisibili che legano le opere selezionate, alla ricerca, al cibo e al territorio. Per Set Up+ Art Fair 2015 ha proposto un progetto tecno-artistico per coinvolgere il pubblico della mostra Détrône, defrag, detox – Tomas.
Nel settore dell’E-Learning si è occupata di mediazione didattica online principalmente all’Università Ca’ Foscari di Venezia e all’Università Politecnica delle Marche. Qui ha utilizzato l’E-Learning integrando ambienti di apprendimento con dispositivi mobili, per creare esperienze formative in cui il partecipante interagisce in un luogo, al tempo stesso, reale e accresciuto. Ha pubblicato articoli e contributi di ricerca sulle tematiche dell’E-Learning – Technology Enhanced Learning – Augmented and Mixed Reality for Cultural Heritage.
Membro del Senato di ADAM Accademia delle Arti Macerata. È laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università di Macerata, ha conseguito una specializzazione in Tecnologie e Metodologie della Formazione in Rete all’Università di Verona e un Dottorato di Ricerca in Scienze dell’Ingegneria (Curriculum E-Learning – Technology Enhanced Learning) presso l’Università Politecnica delle Marche.